Ci sono un certo numero di cose che sono inevitabili nella vita (morte, tasse, rughe, ecc.) Un altro esempio perfetto: diventare grigi. Arriva un momento per tutti in cui è semplicemente inevitabile, sia che tu stia vedendo qualche ruga o che tu sia sulla buona strada per una testa piena di ciocche argentate. E come la tua criniera cambia, così deve essere anche la tua routine.

Abbiamo contattato alcuni dei più importanti coloristi e acconciatori per scoprire il modo migliore per prendersi cura del tuo argento, dai giusti tipi di prodotti a come puoi mascherare sottilmente le strane ciocche o abbracciare questa fase e passare al grigio completo. Continua a leggere per sapere come assicurarti che i tuoi capelli grigi siano favolosi.

Cosa causa i capelli grigi?

Tutto inizia con le cellule che producono melanina chiamate melanociti, dice Cristina Boatman, stylist e colorista di Takamichi Hair. “Queste cellule sono responsabili della pigmentazione della pelle e dei capelli. Ogni bulbo pilifero ha uno stock di melanociti attivi e uno stock di melanociti dormienti. Quando la fase di crescita dei capelli è completa, il follicolo pilifero si ricostituisce e importa melanociti dormienti per sostituire i melanociti attivi esauriti. Ma quando anche lo stock di melanociti dormienti è esaurito, i capelli non possono più pigmentare e diventano bianchi. Con l’età, i nostri capelli smettono di generare melanina, che è ciò che dà il colore ai nostri capelli”.

Boatman aggiunge che quando diventiamo grigi e la tonalità di grigio a cui andiamo è in gran parte determinata dalla genetica. Lo stress, tuttavia, sembra essere un fattore importante nei vostri capelli andando grigio secondo un certo numero di coloristi ed esperti di capelli.

Si può invertire il processo di ingrigimento una volta iniziato?

La semplice risposta è no, anche se si può prendere l’acido folico per rallentare il processo di ingrigimento, o usare trattamenti antiossidanti per capelli per proteggere i melanociti inattivi. Il parrucchiere Takamichi Saeki raccomanda di usare l’olio di tsubaki (aka fiore di camelia), che è stato un segreto di bellezza delle donne giapponesi per secoli.

Come si passa dal colorare i capelli al diventare completamente grigi?

Maddison Cave, colorista del David Mallett Salon, spiega che se stai passando a una testa piena di capelli grigi, l’approccio migliore dipende dal tuo colore naturale. Per esempio: se sei bionda, evidenzia strategicamente intorno all’attaccatura dei capelli e parti in modo che i tuoi “riflessi naturali” si fondano con il tuo biondo.

Se sei bruna, Cave ha la soluzione. “Suggerirei di colorare le tue radici con un colore demi-permanente che sia entro 1-2 tonalità del tuo colore naturale. Non si ottiene una copertura al 100% con il colore demi-permanente, ma si mantiene la dimensione naturale dei capelli e una linea di demarcazione più sottile”, spiega.

La colorista Rita Hazan raccomanda anche di usare un correttore di radici fino a quando il colore tinto non è cresciuto abbastanza da sembrare più naturale.

Il modo più veloce per andare completamente in grigio, secondo Hazan: “Basta tagliare corto e lasciare che i capelli crescano di nuovo.”

C’è un modo a bassa manutenzione per coprire i grigi?

Sarah Spratt, colorista da Sally Hershberger a New York City spiega che ci sono due opzioni. Si possono mettere dei riflessi morbidi e sottili su tutta la capigliatura con qualche tocco più luminoso sulle punte, il che “gioca un piccolo scherzo agli occhi, in modo che il grigio non sia più il colore più chiaro sulla testa, distraendo lo sguardo da quei fastidiosi capelli.”

Il secondo metodo, secondo la Spratt, è quello di dipingere sul colore naturale per ridurre la quantità di grigio in mostra. “È come avere una testa piena di luci basse, ma bisogna evitare l’attaccatura dei capelli e la parte, altrimenti sembrerà striato e falso”.

Spratt nota che si vedrà ancora il grigio con questa opzione, ma si raschia qualche anno dal tuo look rimanendo a bassa manutenzione per quanto riguarda i ritocchi.

Una volta che i capelli sono completamente grigi, la struttura sarà diversa?

Sì. I capelli grigi possono sembrare più ruvidi perché le ghiandole petrolifere del cuoio capelluto producono meno sebo, il che si traduce in capelli più secchi e più duri e strutturati, dice Dhiran Mistry di David Mallett Hair.

Boatman nota anche che con l’età, i capelli perdono densità, lucentezza e pigmento e sono quindi più fragili e sensibili ai raggi del sole. I capelli bianchi e grigi hanno anche maggiori probabilità di ossidarsi, apparendo gialli e appannati.

Ci sono prodotti di colore che puoi usare per garantire che i tuoi capelli grigi siano luminosi e vibranti?

Dato che i capelli grigi tendono ad essere un po’ più secchi, è necessario aggiungere umidità alla tua routine di cura dei capelli, attraverso un balsamo profondo, uno shampoo, o i tuoi prodotti per lo styling.

“Adoro far usare ai clienti con i capelli grigi uno shampoo viola”, suggerisce Maddison di David Mallet. “

Un altro ottimo prodotto da usare è un gloss per prevenire l’effetto ottone, secondo Hazan.

I capelli grigi sono più facili o più difficili da pettinare?

Mistry spiega: “Una volta che sei diventato grigio, pettinare i capelli può diventare un po’ più difficile perché la struttura cambia. Se si sta asciugando all’aria, non farà molta differenza, ma se si sta cercando di lisciare, richiederà più umidità.”

Come si fa ad aggiungere dimensionalità a una testa di capelli che è completamente grigia?

“Per dare dimensione ai capelli completamente grigi, puoi aggiungere alcune luci soffuse uno o due centimetri dietro l’attaccatura dei capelli e sotto la riga che ti daranno un aspetto più sale e pepe e renderanno i tuoi toni grigi pop!” spiega Cave.

Tuttavia, se stai cercando una dimensione più alla moda, Cristina suggerisce di fare un gloss grigio più scuro alle radici, lasciando le punte più chiare e luminose. “È la versione grigia dell’ombre hair.”

Devi modificare il tuo taglio una volta che i tuoi capelli sono completamente grigi?

Dipende dalla tua estetica. Alcuni scelgono di portare i loro capelli lunghi e argentati, altri optano per un taglio fresco per abbinare la loro nuova tonalità; non c’è un modo sbagliato di portare il grigio.

Questo contenuto è creato e mantenuto da una terza parte, e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i loro indirizzi e-mail. Puoi trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.