Crescere una relazione implica la crescita dell’intimità (emotiva, sessuale, ecc.). L’intimità implica la vulnerabilità; si diventa più intimi e quindi più fiduciosi e aperti con una persona in virtù del fatto che ci si rende vulnerabili di fronte a lei e si impara che non abuserà di voi. Non importa quanto lo si desideri, non si può forzare lo sviluppo dell’intimità. Piuttosto, l’intimità deve crescere organicamente e al suo ritmo. Può morire se smettete di spingerla avanti condividendo nuove cose con il vostro partner. Allo stesso modo, può morire se la forzi troppo velocemente, rendendoti troppo vulnerabile troppo in fretta. Pensa al compito di far atterrare un razzo sulla luna. Se arrivi troppo in fretta con troppa accelerazione ti schianterai a terra. Se invece non acceleri abbastanza, rimarrai in orbita e non scenderai mai. Dovete modulare quante informazioni condividete con il vostro partner in ogni momento in modo da mantenere la vostra interazione sia giocosa che seria.

L’intimità emotiva richiede del tempo per svilupparsi, ma al giorno d’oggi, questo non è necessariamente il caso dell’intimità sessuale. Le persone variano abbastanza ampiamente in quanto rapidamente sono disposte a diventare sessuali l’una con l’altra. Alcuni si sentono a loro agio ad avere rapporti sessuali all’inizio, mentre altri sentono che un lungo periodo di conoscenza reciproca è necessario prima che sia giusto diventare sessuali. Anche se molte persone scelgono di prendersi del tempo prima di diventare completamente sessuali con un nuovo partner, di solito fanno alcuni passi all’inizio (come baciare il loro partner) per informare il loro partner della loro attrazione sessuale in modo che il contesto adeguato sarà impostato per la relazione. La velocità con cui voi personalmente potete sentirvi a vostro agio nel diventare sessuali con un nuovo partner sarà probabilmente influenzata da molti fattori tra cui la vostra età, l’esperienza sessuale, le credenze su ciò che i vostri coetanei farebbero nella vostra situazione, gli atteggiamenti verso il sesso e i vostri valori culturali e religiosi generali. Poiché i rapporti sessuali con un nuovo partner espongono le persone ad alcuni rischi fisici, sociali ed emotivi, tutte le persone dovrebbero procedere verso nuove relazioni sessuali con cautela, e soprattutto i giovani dovrebbero prendersi il loro tempo e non precipitarsi in nulla.

Praticare il sesso sicuro durante gli appuntamenti. Considerate che il vostro partner avrà probabilmente avuto altri partner di recente e che potrebbe avere una o più malattie sessualmente trasmissibili (STD). Considera anche che il tuo partner potrebbe essere motivato più o meno esclusivamente da ragioni sessuali e potrebbe quindi essere disposto a mentirti per portarti a letto. Questo può essere vero sia per i partner maschili che per quelli femminili. Sii intelligente, proteggiti e non lasciarti mettere fretta in qualcosa per cui non sei pronto. È del tutto ragionevole che tu richieda assertivamente l’uso di preservativi e altri mezzi di protezione dalle malattie sessualmente trasmissibili e dalla gravidanza indesiderata. È anche completamente ragionevole per te rifiutare il sesso con un partner per qualsiasi motivo in qualsiasi momento se non lo vuoi. Non vedere più nessuno che in qualsiasi fase del gioco ti faccia sentire insicura o a disagio. Lo stupro è un crimine. Chiunque ti costringa a fare sesso quando non lo vuoi è uno stupratore.

Se non ti senti a tuo agio nel fare sesso, va bene anche questo. È completamente la decisione giusta di non avere contatti sessuali con il tuo partner se non vuoi. Tieni a mente che al tuo partner potrebbe non piacere se rifiuti il contatto sessuale e potrebbe non uscire più con te. Se non sei abbastanza a tuo agio con questa persona da volerci fare sesso, allora va bene lo stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.