Caribù a Denali con lo sfondo della montagnaAncora chiamato il suo nome originale Athabaskan, Denali, dalla gente del posto, il Monte McKinley pende sopra il parco più come una nuvola permanente che un’estensione della terra. Il Denali National Park and Preserve protegge più di sei milioni di acri dell’interno selvaggio dell’Alaska. Il lato sud della riserva è dominato dalla montagna e dalle sue cime accolite nell’Alaska Range, mentre a nord il parco comprende una vasta gamma di terre di taiga e tundra, sede di una ricchezza di vita animale.

Molti pensano che l’enorme cima di 20.320 piedi del Monte McKinley sia la ragione dell’istituzione del parco, ma non è così. Il Denali National Park iniziò come un rifugio di caccia prima di diventare un rifugio di montagna e fu chiamato Mount McKinley National Park quando fu istituito nel 1917 per ordine presidenziale e del Congresso. Il presidente Jimmy Carter dichiarò il parco una riserva internazionale della biosfera nel 1976, e il cambio di nome avvenne nel 1980 quando i confini del parco furono ampliati, triplicando le sue dimensioni per permettergli di contenere più terreni di pascolo invernale per i caribù.

Un paesaggio di forti contrasti in più di un modo, il Denali National Park in Alaska rappresenta anche un passo importante e controverso nell’evoluzione dell’idea stessa dei parchi nazionali – la caccia di sussistenza. La legislazione sull’allargamento del 1980 ha permesso agli utenti tradizionali, sia nativi che non nativi, di continuare il loro uso della fauna selvatica nell’espansione, e accoglie anche la caccia sportiva e altre attività su alcune porzioni delle terre di espansione. L’integrazione della predazione umana nella scena del parco è stata una svolta affascinante nella saga della gestione dei parchi dell’Alaska.

Denali ha anche aperto la strada ad uno stile impressionante e non intrusivo dell’esperienza dei visitatori. La strada principale del parco è aperta ai veicoli privati solo per le prime 15 miglia. Da lì, il traffico è limitato al generoso sistema di bus navetta che attraversano miglio dopo miglio la selvaggia Alaska.

Il VTS, o Visitor Transportation System, è progettato per aiutare a preservare le meraviglie del parco per le generazioni a venire e ridurre la congestione del traffico e gli agenti inquinanti. Non si tratta di visite guidate, ma solo di trasporto a Toklat, Eielson Visitor Center, Wonder Lake e Kantishna. Questi sono punti di partenza comuni per le varie attività ed escursioni nel Denali National Park. Utilizzare il sistema è l’unico modo per attraversare il parco con un veicolo motorizzato, e i servizi funzionano da fine maggio al Labor Day.

Attività e Attrazioni: Denali National Park Tours da non perdere

Se la pecora di Dall, l’imponente caribù o l’alce, o l’avvistamento dell’impressionante grizzly sono all’ordine del giorno, non c’è modo migliore per sperimentare il meglio di Denali che attraverso i vari tour offerti dal parco stesso e dagli organizzatori e guide.

Whitewater Rafting – Provate le ricchezze del fiume Nenana con una dolce Wilderness Run che attraversa 13 miglia del fiume, o scatenatevi con rapide di classe III e IV sul più esilarante Canyon Run o Paddle Run. Il rafting in Denali risveglia il senso dell’avventura.

Gite in autobus del Parco Nazionale di Denali – Ci sono letteralmente dozzine di gite in autobus di Denali tra cui scegliere, comprese le gite di un giorno intero nella natura selvaggia che si addentrano nel backcountry di Kantishna e le gite di storia naturale o della tundra. Molti tour includono uno spuntino o un pranzo e l’ingresso al parco e sono caratterizzati da guide esperte e competenti del parco.

Denali in aereo – I tour in elicottero di Denali e i tour in elicottero sono opzioni molto popolari e offrono ai visitatori le migliori viste del Monte McKinley e dell’intera regione di Denali. Scegliete di andare insieme o di portare gli sci per l’ultima avventura di sci di fondo, non per i deboli di cuore.

Mountain Biking Denali – Molti non lasciano che la mancanza di accesso veicolare li rallenti; semplicemente portano la loro mountain bike e usano il sistema di trasporto per portarli ai migliori punti di partenza o per portarli fuori dal parco dopo una giornata di mountain bike.

Pesca a mosca a Denali – Tenta la fortuna con le trote nei torrenti e nei fiumi da solo o unisciti a un gruppo di pescatori e guide esperte con una spedizione di pesca a mosca a Denali. L’attrezzatura è in genere fornita come parte del viaggio, così come il trasporto verso i punti di pesca più caldi.

Escursioni in slitta trainata da cani – Molti fornitori permetteranno ai visitatori di esplorare il backcountry sotto la guida di esperti. Essendo una delle attività più uniche del parco, si consiglia di prenotare in anticipo.

Alloggiare nel Denali National Park

Diversi lodge notevoli vicino al Denali National Park and Preserve sono disponibili tutto l’anno. Uno dei lodge preferiti dalle famiglie vicino a Denali è il McKinley Village Lodge, che offre pasti in loco, due caffetterie e un servizio navetta gratuito per la maggior parte dei depositi delle attrazioni turistiche del parco. Coloro che cercano un alloggio nel Parco Nazionale di Denali super vicino all’entrata ameranno il Denali Bluffs Hotel, mentre coloro che cercano un alloggio a Denali lungo la storica Stampede Road vorranno fare il check-in all’Earthsong Lodge e alle sue accoglienti cabine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.