È probabile che tu conosca i fichi come frutti piuttosto morbidi, a forma di pera, che vengono spesso mangiati in forma essiccata. Questi frutti sono membri della famiglia dei gelsi e offrono una serie di benefici per la salute a coloro che li consumano, come:

  1. Contengono molte fibre, che aiutano a mantenere la salute digestiva in buone condizioni.
  2. Sono pieni di vitamine e minerali, come potassio, vitamina K, vitamina A, ferro, calcio, magnesio e folato.
  3. Sono relativamente poco calorici e poveri di grassi.

Ma, nonostante quello che puoi aver sentito dire sui fichi in passato, siamo qui per condividere qualcosa di piuttosto scioccante che potresti non sapere – la verità è che i fichi sono in realtà fiori.

Sì, hai letto bene, tecnicamente parlando i fichi non sono un frutto, ma piuttosto sono fiori rovesciati. Secondo l’Huffington Post, a differenza del modo in cui fioriscono i meli e i peschi, i fiori degli alberi di fico si trovano all’interno del fiore a forma di pera che producono, e questi fiori alla fine si trasformano nel frutto che mangiamo – lo sappiamo, neanche noi potevamo crederci quando l’abbiamo scoperto per la prima volta!

Il processo di impollinazione

Ecco dove diventa ancora più interessante. Poiché i fiori di fico non fioriscono in modo da poter contare sulle api o sul vento per la diffusione del polline, devono invece fare affidamento sulle vespe del fico. Ecco come funziona il processo:

  1. Una vespa fico femmina entra in un fico maschio – a questo punto, le antenne e le ali della femmina si staccano, quindi non c’è scampo una volta che sono dentro.
  2. Nuove uova di vespa vengono deposte dalla vespa femmina, e le vespe neonate si affidano per continuare il ciclo vitale (questo perché la vespa femmina originale non può uscire).
  3. Le vespe neonate maschio si accoppiano con le vespe neonate femmina e scavano un tunnel fuori dal fico.
  4. La prole femminile lascia il fico e porta il polline con sé. Questo passo è destinato esclusivamente alla prole femminile, poiché le vespe maschio non nascono con le ali!

Nel caso in cui una vespa fico entri in un fico femmina piuttosto che in un fico maschio, morirà all’interno poiché non c’è spazio per la riproduzione (i fichi maschi, invece, hanno una forma che permette la riproduzione, motivo per cui è così essenziale che le vespe fico femmina entrino nei fichi maschi).

Quindi quali fichi mangiamo – maschi o femmine?
La risposta a questa domanda è fichi femmina, e sapendo questo e i fatti di cui sopra, sappiamo cosa probabilmente chiederai dopo – questo significa che stiamo mangiando vespe fico? Tecnicamente si potrebbe dire di sì, ma i fichi usano l’enzima ficina per trasformare la vespa in proteina, quindi questo dovrebbe darvi una certa tranquillità. Inoltre, la maggior parte dei fichi disponibili in commercio qui negli Stati Uniti non richiede effettivamente l’impollinazione, quindi anche questo dovrebbe farvi sentire meglio!

Piuttosto interessante, vero? Ora che hai qualche nuova conoscenza sui fichi, ti invitiamo a condividerla con i tuoi amici e familiari – ti promettiamo che anche loro saranno sorpresi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.