Gli abitanti del Midwest che sperano di trasformare l’amore per la birra nella loro carriera spesso si rivolgono a centri come le Città Gemelle e Milwaukee quando vogliono avviare un’attività. Ma non è solo la posizione che conta; scegliere il tipo di attività che si intende gestire dovrebbe essere anche una priorità assoluta.

Oltre a scegliere l’entità commerciale per una nuova impresa, un proprietario deve anche decidere il modello di business appropriato. Questo potrebbe comportare la decisione di aprire una taproom o un brewpub. Se non sei sicuro del tuo modello, considera le differenze tra i due tipi di business.

Le differenze chiave tra taproom e brewpub

Come spiegato in questo articolo di Minnpost, alcune delle differenze chiave tra questi business includono:

  • Offerte di cibo: Un taproom in genere non offre cibo per l’acquisto, anche se un taproom è permesso di operare un ristorante presso la fabbrica di birra. I brewpub sono ristoranti che hanno anche la capacità di produrre birra e possono ottenere una licenza per vendere tutti i tipi di bevande.
  • Vendite fuori sede: Un locale di spillatura può vendere la sua birra per il consumo fuori sede direttamente ai consumatori in bricchi e può anche confezionare e vendere la sua birra a grossisti e dettaglianti. I brewpub possono vendere la loro birra per il consumo fuori sede direttamente ai consumatori in bricchi, ma generalmente non imballano e vendono la loro birra a grossisti o dettaglianti.
  • Tappi da barile: I brewpub in Minnesota possono produrre solo 3.500 barili all’anno. I taproom non possono produrre più di 250.000 barili all’anno.
  • Licenze: Taprooms e brewpubs devono avere una licenza appropriata. Le licenze e le tasse variano a seconda della città in cui si trova l’attività e la quantità di birra prodotta. Un brewpub che offre anche vino e distillati richiede una licenza diversa da quella di un taproom che serve solo la propria birra.

Considerando le opzioni per il tuo business

Se vuoi aprire un taproom, un brewpub, o qualsiasi altro business che vende bevande alcoliche, ci saranno diversi fattori da considerare oltre al prodotto effettivo che hai intenzione di produrre o vendere.

Avrete anche bisogno di navigare tra gli aspetti legali per assicurarvi le licenze e impostare il vostro business in modo che non incontri intoppi operativi o barriere. Questa può non essere un’area in cui un nuovo imprenditore ha familiarità, quindi la guida legale può essere cruciale.

Nuovi birrifici, taproom e brewpub aprono ogni anno in Minnesota. Per impostare il vostro per il successo, dovreste concentrarvi sul prendere decisioni informate e mosse di business accorte fin dall’inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.