Che cos’è la perdita dei capelli femminile?

La perdita dei capelli femminile è la causa più comune di perdita dei capelli nelle donne. Si stima che colpisca circa il 40% delle donne oltre i 40 anni. La frequenza è minore nelle donne più giovani e maggiore con l’avanzare dell’età. Tipicamente, la perdita di capelli femminile appare come un diradamento visibile sulla parte superiore del cuoio capelluto, ma risparmiando l’attaccatura dei capelli. La caduta dei capelli femminile è lentamente progressiva e continua a peggiorare nel tempo. Sono stati sviluppati diversi sistemi di classificazione per descrivere la perdita di capelli femminile.
Scala diludwig della perdita di capelli

Scala diludwig della perdita di capelli

Fortunatamente, anche se la perdita di capelli femminile è progressiva, ci sono trattamenti efficaci, quindi continuate a leggere.

Che cosa provoca la perdita di capelli femminile?

Gli effetti degli ormoni maschili o “androgeni” sono ben noti nella perdita di capelli maschile. Mentre gli androgeni giocano un ruolo in alcune donne con alti livelli di androgeni, il ruolo degli androgeni nella caduta dei capelli femminile è poco conosciuto. Un eccesso di androgeni non è responsabile della perdita di capelli nella maggior parte delle donne. Meno di un terzo delle donne ha un eccesso di androgeni che contribuisce alla loro perdita di capelli. Queste donne dovrebbero avere una valutazione ormonale completa. Sono disponibili alcuni farmaci specifici che possono aiutare in questi casi.
Per tutte le donne, un processo chiamato miniaturizzazione follicolare è responsabile della comparsa della perdita di capelli. Questo processo fa sì che i follicoli piliferi che producono grandi e normali capelli colorati diventino piccoli e producano piccoli capelli bianchi.
tipi di capelli del cuoio capelluto

tipi di capelli del cuoio capelluto

Questi capelli bianchi possono essere difficili o impossibili da vedere. Con il passare del tempo, sempre più follicoli si miniaturizzano, quindi l’aspetto della caduta dei capelli peggiora. I capelli sul lato e sul retro del cuoio capelluto sono più resistenti alla miniaturizzazione. Una perdita di capelli significativa sui lati e sulla schiena è insolita. Il restauro non chirurgico dei capelli è diretto a fermare e/o invertire questo processo. Il restauro chirurgico dei capelli utilizza i capelli dalle aree piene sul lato e sulla schiena per ripristinare i capelli nelle aree diradate.

Può la perdita di capelli femminile essere prevenuta?

Prevenire la perdita di capelli femminile è difficile. Alcune donne vedono un miglioramento nella perdita di capelli con la sostituzione degli estrogeni, ma molte non lo fanno. Circa un terzo delle donne che sperimentano la calvizie femminile hanno un eccesso di androgeni (ormoni maschili). Il trattamento di questo eccesso può prevenire ulteriori perdite di capelli e persino ripristinare i capelli in molte donne. Alcune perdite di capelli nelle donne sono causate da una trazione costante sui capelli. Questo può verificarsi quando si stringono le trecce o le estensioni. Eliminare la trazione può aiutare a prevenire l’ulteriore perdita di capelli.

Quali opzioni ho per trattare la perdita di capelli femminile?

La perdita di capelli femminile ha diverse opzioni di trattamento. Il minoxidil è una soluzione topica o una schiuma che è disponibile senza prescrizione medica. Gli studi dimostrano che il minoxidil è efficace nel prevenire la perdita di capelli e nel ripristinare i capelli in una certa misura. Può causare una certa perdita di capelli iniziale quando si inizia. Irritazione del cuoio capelluto e prurito sono potenziali effetti collaterali e sembrano essere meno comuni con la schiuma. L’aumento dei peli sul viso può anche verificarsi quando si usa il minoxidil. Lo svantaggio principale del trattamento con minoxidil è che deve essere preso da subito, i capelli ricresciuti cadranno con l’interruzione del trattamento.

Le pillole di finasteride che possono aiutare gli uomini con la perdita di capelli sono meno efficaci nelle donne. Alcune donne con problemi ormonali possono trarre beneficio, ma la maggior parte delle donne vede poca risposta.

Quali opzioni sono disponibili per la perdita di capelli femminile quando i prodotti topici falliscono?

Fino agli ultimi anni, c’erano poche opzioni per le donne che non rispondevano al minoxidil. Studi recenti hanno mostrato un nuovo strumento efficace per le donne. Il sistema AuraLux utilizza la terapia laser a basso livello (LLLT) per fermare la perdita di capelli e ripristinare i capelli. Questo laser è più potente e ha una migliore focalizzazione degli emettitori laser rispetto ai precedenti laser medici disponibili.

ripristino dei capelli per le donne

ripristino dei capelli per le donne

Inoltre, questo laser è più potente e molte volte più efficace dei laser che si possono acquistare per uso domestico. La maggiore potenza e messa a fuoco del sistema AuraLux permette anche al laser di ottenere grandi risultati senza cambiare la tua acconciatura. Si può tornare subito al lavoro o al gioco senza pettine o spazzola dopo la procedura.

Quali risultati posso aspettarmi?

Le donne e gli uomini che usano il laser hanno un tasso del 97% di aumento dei capelli del 20%. Forse più eccitante, l’89% delle donne e degli uomini vede un aumento dei peli del 30% e il 57% vede un aumento dei peli del 50% o più. Questo dà un vero strumento per le donne che soffrono di perdita di capelli. Si dovrebbe iniziare a vedere gli effetti in circa 3 mesi si vedrà l’entità del vostro miglioramento in circa 6 mesi.

ripristino dei capelli per le donne prima e dopo

ripristino dei capelli per le donne prima e dopo

ripristino dei capelli femminile prima dopo

Si consiglia un corso iniziale di 20 trattamenti ogni procedura della durata di 20 minuti. Queste procedure sono fatte due volte alla settimana per 2 mesi poi una volta alla settimana per due mesi. In seguito, si raccomanda un trattamento al mese di mantenimento. Il trattamento è indolore e non ha bisogno di recupero.

Come funziona il trapianto di capelli con Follicle Unit Extraction (FUE)?

Il trapianto di capelli è stato disponibile per gli uomini per diversi decenni. Tuttavia, il trapianto di capelli per le donne è stato relativamente raro. Tecniche moderne come la Follicle Unit Extraction (FUE) rendono il trapianto di capelli per le donne un’alternativa ragionevole. Le tecniche precedenti prendevano strisce di capelli da una zona e le spostavano in un’altra. Questo lasciava cicatrici sul cuoio capelluto. La FUE prende minuscole spine di soli 1-5 capelli e le sposta da un’area con capelli più spessi a zone dove i capelli sono sottili. Poiché le piccole spine sono prese, la cicatrice è minima o nulla. Le piccole spine di capelli permettono anche un aspetto naturale al risultato finale. La procedura è tipicamente fatta in un giorno. Il recupero è tipicamente limitato a una sensazione di scottatura sul sito del prelievo e a qualche piccola crosta per qualche giorno dove sono posizionati gli innesti. Si dovrebbe stare fuori dall’acqua ed evitare di fare la doccia direttamente sul cuoio capelluto per 2 settimane. Si dovrebbe anche evitare l’esercizio fisico faticoso per 2 settimane. Vedrete alcuni miglioramenti fin dall’inizio. Tuttavia, non vedrete i vostri risultati finali per 9-12 mesi. Non solo la perdita di capelli del modello femminile, ma i pazienti di alopecia aerata possono trarne beneficio. Questa è una nuova era per le donne con perdita di capelli.

Perché usare Innovations Medical e Auragraft per la mia procedura di trapianto di capelli?

Innovations Medical ha il primo AuraGraft in Texas. Il nostro Auragraft è il primo negli Stati Uniti al di fuori della ricerca e sviluppo. Il sistema AuraGraft è il primo ad eseguire la FUE con attrezzature completamente monouso e monouso. Questo rende il rischio di infezione o contaminazione quasi nullo. I sistemi precedenti richiedevano la sterilizzazione dell’attrezzatura, lasciando un piccolo rischio di contaminazione. Gli strumenti riutilizzabili potevano anche essere soggetti a usura, con il risultato di strumenti più opachi nel tempo. Gli strumenti più vecchi utilizzavano anche strumenti dentali modificati per la raccolta FUE. Questo comportava un maggior calore generato e potenziali danni all’innesto. AuraGraft è il primo strumento che utilizza un manipolo sviluppato appositamente per la FUE. I capelli trapiantati sopravvivono oltre il 99% delle volte. AuraGraft offre una nuova speranza alle donne che soffrono di perdita di capelli. Innovations Medical offre sia il restauro dei capelli che le procedure di trapianto di capelli sia a Dallas che a Fort Worth.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.