Tutti conosciamo i benefici dell’esercizio regolare, compreso il jogging. È importante alzare la frequenza cardiaca per almeno 20 minuti al giorno, ma è possibile esagerare? Secondo un recente studio, la risposta è sì. Infatti, fare jogging troppo forte o troppo può essere dannoso per la tua salute come non fare jogging affatto. In questo caso, meno potrebbe essere più.

I pericoli di esagerare

Uno studio recentemente pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology mostra che il jogging eccessivo può essere malsano come essere totalmente sedentario. Lo studio ha seguito poco più di 1.000 corridori e quasi 4.000 non corridori per dodici anni. Alla fine di questo periodo, 28 corridori e 128 non corridori sono morti.

Mentre questi dati mostrano che i non corridori tendono a morire prima dei corridori, i ricercatori hanno riportato tassi di mortalità più elevati tra coloro che erano corridori più intensi che tra quelli con regimi di jogging meno impegnativi. Inoltre, hanno dimostrato che il jogging strenuo potrebbe portare a una serie di problemi cardiovascolari, tra cui la disfunzione diastolica e l’irrigidimento delle grandi pareti arteriose.

Quanto è troppo?

Nello studio, coloro che facevano jogging a oltre 7 mph per oltre 4 ore a settimana, o che correvano più di 2,5 ore per tre volte a settimana alla stessa velocità, avevano tassi di mortalità simili agli individui sedentari. Sembrerebbe che questa quantità di corsa sia dannosa per la salute quanto lo stare seduti a guardare la TV o a navigare sul web tutto il giorno.

Quanto è meglio?

D’altra parte, la corsa più leggera era molto più favorevole. Il programma di corsa ottimale sembrava essere il seguente:

  • 1,4 ore (un’ora e 24 minuti) al massimo a settimana
  • 5 mph, o circa un miglio di dodici minuti
  • Non più di tre giorni a settimana

I corridori con questo tipo di regime sembravano avere il più basso tasso di mortalità. Secondo i risultati dello studio, meno è più quando si tratta di correre. O piuttosto, per essere più precisi, la giusta quantità di corsa è più benefica di troppa.

Studi futuri

I ricercatori hanno dichiarato che sarà necessario un ulteriore lavoro per ottenere dati più affidabili. Mentre questo studio ha seguito una grande varietà di persone, altri tipi di esercizio non sono stati presi in considerazione. Inoltre, le routine di corsa sono state auto-riferite, il che lascia un po’ di spazio per le distorsioni. Infine, il campione di corridori intensi potrebbe essere stato troppo piccolo, dal momento che solo 127 individui hanno riportato abitudini di corsa strenua. Saranno necessari altri studi controllati prima che si possa dire qualcosa di conclusivo sulla questione se meno corsa è veramente più quando si tratta della tua salute.

Link storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.