Quali sono le principali differenze tra Tu e Lei in Italiano?

Imparare le differenze tra Tu e Lei è essenziale per comunicare in Italiano.

Come in molte altre lingue, il modo informale o formale di rivolgersi alle persone si riflette sulla lingua che usiamo.

Significa che a seconda del modo in cui parliamo, modifichiamo il modo in cui facciamo le frasi.

Come succede?

Fondamentalmente usiamo diverse parole e forme del verbo.

Per esempio, ogni volta che vogliamo essere formali con qualcuno, abbiamo bisogno di ricordare quale forma usare.

Considerando quanto spesso ci scambiamo per parlare con persone diverse, è molto importante fare pratica!

All’inizio può sembrare abbastanza difficile, soprattutto se non siete abituati a questa differenza nella vostra lingua.

Ma non preoccuparti, ti ci abituerai molto presto!

Questo bel video tutorial ti aiuterà a capire meglio questa differenza.

Puoi anche ripetere dopo per migliorare la tua pronuncia.

Guardiamolo!

In italiano abbiamo due modi per dire “Lei”: Tu e Lei.

Uso Lei in situazioni di formalità con qualcuno più grande di me oppure a lavoro.

Uso Lei per parlare in modo formale con qualcuno più grande di me o al lavoro.

Per esempio uso Lei con il mio capo, con un professore o con un poliziotto.

Per esempio uso Lei con il mio capo, un professore o un poliziotto.

Il Lei corrisponde alla terza persona singolare.

Lei corrisponde alla terza persona singolare.

Uso il Tu in situazioni informali, ad esempio con gli amici.

Uso il Tu in una situazione informale, ad esempio con gli amici.

Un dialogo informale potrebbe essere:

Ciao! Come stai?

E uno formale:

Salve, come sta?

Saresti in grado di fare altre frasi equivalenti in modo formale e informale?

Prova a fare pratica!

Se ti è piaciuto questo video tutorial, guardane altri sul nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.